Ti trovi in:

Home » Territorio » Informazioni utili » La Rete delle Riserve Alta Val di Cembra-Avisio

Menu di navigazione

Territorio

La Rete delle Riserve Alta Val di Cembra-Avisio

di Martedì, 26 Aprile 2016
Immagine decorativa

Il Comune di Grumes, comune  capofila insieme ai Comuni di Valda, Faver, Grauno e Capriana ha dato vita alla Rete delle Riserve Alta Val di Cembra - Avisio.

La Rete è uno strumento di gestione delle aree protette e dell’ambiente che ha come scopo non solo quello di tutelare il territorio, ma anche di valorizzarlo, creando sviluppo economico sostenibile e rispettoso della natura, e di trasmettere attraverso la didattica i valori del rispetto dell’ambiente montano, di cui l’uomo è parte fondamentale e attiva.
La Rete si basa su un accordo volontario stretto nel 2011 tra i comuni, la Provincia Autonoma di Trento, la Comunità della Valle di Cembra, la Magnifica Comunità di Fiemme, l'ASUC di Rover – Carbonare e dal 2015 il Consorzio BIM dell’Adige. Per poter pianificare gli interventi sul territorio, la Rete si è dotata di uno specifico piano di gestione che comprende numerose azioni sviluppate in seguito a incontri sul territorio con i portatori di interesse.

Per saperne di più: www.reteriservevaldicembra.tn.it